IPTV Italia: cos’è e come funziona – Tutto sulle liste IPTV

IPTV Italia: cos’è e come funziona – Tutto sulle liste IPTV

Cos’è l’IPTV

“Internet Protocol Television (IPTV) è un sistema attraverso il quale i servizi televisivi vengono forniti utilizzando la suite di protocolli Internet su una rete a commutazione di pacchetto come una LAN o Internet, anziché essere trasmessa attraverso i tradizionali formati terrestri, satellitari e televisivi via cavo “.

Come eseguire lo streaming di IPTV

Per poter guardare i contenuti IPTV, è necessario un dispositivo per ricevere e decodificare lo streaming, nonché una fonte per la connessione che serva i canali, i film e le trasmissioni sportive che si desidera. Esistono tre tipi di dispositivi che ti consentono di accedere ai contenuti in streaming:

  • Smart TV
  • Telefoni cellulari e tablet
  • Smart box

Diamo un’occhiata ai principali vantaggi e svantaggi di questi dispositivi.

Smart TV

In breve: sono spazzatura per lo streaming! Una potenza di elaborazione limitata, una navigazione lenta e poche opzioni di personalizzazione, per lo più, squalificano le SmartTV come dispositivi di streaming. Degno di nota, non trasmettono in streaming e richiedono una configurazione aggiuntiva. Si compra una TV per visualizzare un’immagine, è quello che fanno meglio. IPTV non è la loro forza.
Se una Smart TV è ancora quello che vuoi, ecco un paio di consigli che ti aiutano a ottenere il miglior dispositivo per il tuo tempo libero in streaming:

Telefoni cellulari e tablet

Il vantaggio principale di utilizzare un telefono cellulare o un tablet per lo streaming è che non è necessario acquistare un altro dispositivo. Hanno una grande potenza di elaborazione per lo streaming e sono molto intuitivi da usare grazie ai loro schermi tattili. Lo svantaggio principale è, ovviamente, la dimensione del piccolo schermo. Preferiresti guardare un film sul tuo iPhone o sul televisore del tuo grande schermo in salotto? Inoltre, non tutti i fornitori di contenuti sviluppano app per lo streaming live. Sei principalmente limitato allo streaming video on demand e non troverai una grande selezione di canali televisivi in ​​diretta. Infine, non sono preconfigurati per lo streaming out of the box, tuttavia, l’installazione di applicazioni aggiuntive è facile se sai cosa stai cercando.
Roku Streaming Stick

Roku Streaming Stick ti consente di trasmettere lo schermo del tuo telefono alla TV

Se si sceglie di utilizzare il tablet o il cellulare esistente per lo streaming, si consiglia vivamente di utilizzare un dispositivo di mirroring dello schermo. Questi ti permettono di inviare i contenuti dello schermo del tuo dispositivo mobile al televisore in modalità wireless per goderti la grande esperienza visiva. La nostra prima scelta è senza dubbio la Roku Streaming Stick. Gli utenti Apple dovranno sborsare un po ‘più di denaro e ottenere Apple TV.

Se stai già utilizzando app in streaming sul tuo telefono e cerchi solo di migliorare l’esperienza, il mirroring dello schermo è una buona scelta. Tuttavia, questa soluzione non sostituirà l’abbonamento via cavo esistente e presto supererai la configurazione. La migliore esperienza è disponibile sui set-top box appositamente costruiti.

Smart Box

Contrariamente alle SmartTV e al tuo telefono cellulare e tablet di tutti i giorni, i smartbox sono progettati per fare una cosa: Stream media. E ragazzi sono davvero ottimi! Ci sono innumerevoli scatole diverse là fuori, dalle piccole marche cinesi senza nome ai dispositivi di punta dai giganti della tecnologia. Vedremo tre diversi tipi di scatole di streaming: generiche scatole Android, decoder IPTV e box TV Android dedicati on demand. Comuni a tutti e tre sono la facilità d’uso plug-n-play, le interfacce utente focalizzate sullo streaming, il vasto contenuto di intrattenimento, la facilità d’uso e le prestazioni superiori rispetto ai dispositivi elencati in precedenza. Configurare queste scatole è facile come collegarle alla TV tramite HDMI e collegarle all’alimentazione.

Esiste 4K IPTV?

Lo streaming 4K è ancora agli inizi e richiede prezzi di abbonamento più elevati per alcuni servizi (ad esempio, Netflix). Tuttavia, con le famiglie moderne che ottengono connessioni Internet sempre più veloci, lo streaming di contenuti 4K sta diventando sempre più popolare. I grandi servizi di streaming mainstream come Netflix, Amazon Video e Youtube stanno lentamente costruendo il loro catalogo di contenuti 4K.

Hai bisogno di una VPN per IPTV?

Una rete privata virtuale è un tunnel sicuro attraverso una rete pubblica (ad esempio Internet) che crittografa tutti i dati trasferiti tra il computer e il provider VPN. Per qualsiasi terza parte, è impossibile stabilire quali siti o servizi ci si connette o che tipo di dati vengono trasferiti. Questo è immensamente importante per lo streaming IPTV perché affronta due problemi:

I provider di servizi Internet limitano o addirittura bloccano determinati siti e servizi: alcuni fornitori di servizi Internet bloccano i servizi IPTV (prevalentemente nel Regno Unito) o il traffico IPTV sulle loro reti. L’uso di una VPN evita questo perché gli ISP non sono in grado di decifrare quali servizi si stanno utilizzando e se si sta riproducendo contenuti video o semplicemente scaricando un file.
Alcuni servizi di streaming (Hulu, Netflix, BBC iPlayer, ecc.) Offrono contenuti diversi in diverse regioni del mondo o non funzionano affatto in alcune regioni. Con una VPN, è possibile connettersi a un server nel Regno Unito, negli Stati Uniti o in qualsiasi altro luogo, prima di accedere ai servizi di streaming. Questo sostanzialmente altera la tua posizione e ti consente di accedere ad es. Contenuto nel Regno Unito da qualsiasi parte del mondo.
Ultimo, ma certamente non meno importante, con tutte le notizie sui programmi di spionaggio e sui governi e le forze dell’ordine che raccolgono dati sui cittadini, le VPN ti danno privacy e tranquillità!

Puoi leggere ulteriori informazioni su questo argomento nel nostro post su 4 motivi per cui hai bisogno di una VPN. Se non lo hai già fatto, dovresti controllare PureVPN. Li stiamo usando da un po ‘di tempo per tutto il nostro streaming e abbiamo solo cose positive da dire su di loro. Per soli $ 2 al mese, ottenere una VPN dovrebbe essere un gioco da ragazzi.